Buy 2 or more products to receive 10% EXTRA DISCOUNT!

10 consigli per avere una postura migliore!

Schiena sofferente, dolori lombari, fatica a stare diritti è un conto molto salato che prima o poi arriviamo a pagare per colpa di stili di vita sedentari e posizione scorrette.

Ma c'è un modo per evitare tutto questo?

C'è una soluzione che prevenga i fastidiosissimi problemi alla schiena e non solo che debilitano ogni anno milioni di persone in tutto il mondo?

In questo articolo troverai ben 10 consigli per mantenere una postura migliore e rendere la qualità della tua vita decisamente superiore!

 

Continua a leggerli fino alla fine in modo tale da riuscire a trovare la soluzione più adatta a te!

1)Per migliorare la salute della schiena inizia da una sana attività fisica

Inutile girarci intorno, la vita sedentaria è uno dei principali fattori che incide negativamente sulla condizione di salute della schiena.

Uno dei metodi più efficaci per combattere la vita sedentaria è svolgere un’equilibrata e regolare attività fisica mirata a migliorare la salute della schiena.

I migliori esercizi per la schiena, sono poco impegnativi e molto statici: dei semplici allungamenti dei muscoli lombari e dorsali trattati anche nelle discipline come lo yoga che oltre a far bene contribuiscono ad un sano rilassamento generale.

Le posizioni yoga principali che oltre a stirare la schiena e ad evitare le contratture, ti aiuteranno a rilassare tutta la zona e ad alleviare il dolore, riducendo le possibilità che si ripresenti in futuro sono: posizione del bambino o balasana, cane a testa in giu', pugni riflessi in avanti, asse alla pareta.

 

2)Se vuoi bene alla tua schiena evita sovraccarichi eccessivi

A volte è inevitabile, si devono portare dei pesi che sia per lavoro o per necessità! Se devi proprio farlo cerca di seguire alcune semplici regole che eviteranno rischiosi sovraccarichi per la tua schiena.

Devi ricordare sempre che per  sollevare un peso da terra occorre accompagnare il movimento con tutto il corpo partendo da una posizione a ginocchia piegate e sollevandosi gradualmente. Questo farà sì che la schiena e in particolare la fascia lombare, non ne risentano in alcun modo.

 

3)La salute della schiena inizia a letto

Dormire bene su reti e materassi ortopedici ed utilizzare guanciali della giusta altezza è fondamentale per dare alla propria colonna vertebrale la massima attenzione anche mentre si dorme.

Non sottovalutare mai la condizione di benessere del riposo è il primo passo per garantire a se stessi un valido aiuto alla propria schiena. Durante la notte è  necessario sostenere la schiena per far sì che al risveglio non si inizi la giornata con fastidiosi dolori.

4) Da seduti occhio a spalle e gambe

Anche se non ci fai caso il benessere della schiena quando stai seduto passa dalla corretta posizione di gambe e spalle.

Per prima cosa, oltre a mantenere la schiena ben appoggiata allo schienale, è necessario che entrambi i piedi siano ben appoggiati a terra. Per facilitare il tutto sarebbe molto utile che ti dotassi di un poggiapiedi. Le spalle inoltre devono essere rilassate e non irrigidite.

Una condizione di irrigidimento induce ad avere posizioni innaturali che nel tempo si consolidano favorendo un disallineamento delle spalle e portando a dolori.

 

 

5)Per la salute della schiena attenzione a come si cammina

È una delle cose più naturali che si fa: camminare. Si impara a farlo ancora prima di parlare. Non tutti sanno però che farlo correttamente è un aiuto molto importante per la schiena.

Per prima cosa spalle aperte e petto in fuori, ti aiuterà a mantenere una posizione corretta per tutto il tempo.

Secondo, occhio alle scarpe che indossi: tacchi troppo alti o scarpe con suola troppo bassa non favoriranno l'assunzione di una posizione corretta, finendo per sovraccaricare inutilmente la tua colonna vertebrale.

6) La salute della schiena anche al volante

Anche quando guidi è importante mantenere una posizione che non provochi stress o tensioni muscolari per la tua schiena.

Per farlo è necessario che la tua posizione di guida consenta di stendere le braccia e allo stesso tempo ti permetta di mantenere un'inclinazione delle gambe a 110°. 

 

Ad aiutare l'assunzione di una postura corretta ci sarà un'opportuna regolazione del sedile di guida e del poggiatesta.

 

 

 

7)Non restare seduto troppo a lungo

Quando per ragioni lavorative o ad esempio perché si è in viaggio si è costretti a restare seduti, il segreto per aiutare la schiena è quello di alzarsi periodicamente.

Alzandosi in piedi infatti, si favorirà un naturale allungamento dei muscoli e un prezioso rilassamento della schiena.

8) Una dieta equilibrata per non andare in sovrappeso

Tra le cause di maggior affaticamento della schiena c'è sicuramente il peso corporeo che dovrà essere quanto più equilibrato rispetto alla propria statura e massa corporea.

Un peso eccessivo infatti determinerà, seppure senza che ci sia una chiara percezione del problema, un innaturale sovraccarico della schiena che dovrà sostenere un peso spesso non commisurato alla propria condizione.

 

9) Correttori posturali con magneti Tech Therapeutics

Una delle soluzioni più efficaci per sostenere la schiena durante la quotidianità è offerto dai correttori posturali. Qui ne analizzeremo due tipi : i correttori posturali con magneti in questo paragrafo e i correttori posturali con supporti raddrizzanti.

I correttori posturali con magneti Tech Therapeutics offrono un valido sostegno per rafforzare i muscoli della schiena, sia nella quotidianità sia durante lo svolgimento di attività sportiva. La loro comodità infatti, li rende un comodo alleato per sostenere e rinforzare la propria schiena.

Il rafforzamento dei muscoli della schiena infatti è il primo elemento di prevenzione contro dolori e fastidi.

Uno dei valori aggiunti dei correttori posturali Tech Therapeutics è la magnetoterapia. Nei nostri correttori posturali sono presenti quattro magneti che produrranno un benefico effetto del benessere della propria schiena.

10)Correttori posturali con supporti raddrizzanti Tech Therapeutics

Nel caso in cui ci sia invece la necessità di correggere dei difetti è più opportuno utilizzare correttori posturali dotati di supporti raddrizzanti. Grazie a questi dispositivi correggere la propria postura sarà naturale. I correttori posturali sono infatti dotati di guide che faciliteranno l'assunzione di una postura migliore senza sforzi o il doversi preoccupare di prendere ulteriori accorgimenti.

 

Realizzati in tessuto medicale traspirante i Correttori posturali Tech Therapeutics sono quanto di meglio la ricerca e sviluppo italiana offre nel settore. Assieme al correttore posturale offriamo gratuitamente un e-book che permette di associare l'uso del dispositivo all'esecuzione di alcuni semplici esercizi che renderanno più rapidi ed evidenti gli effetti positivi del correttore posturale.

 

Prenditi cura di te stesso e cerca il correttore posturale più adatto alle esigenze e alla salute della tua schiena all’interno del nostro sito!!!!

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published